ChitChat English Corner_Speciale EVS Welcome Party

ChitChat English Corner torna dopo la pausa estiva coun una serata aperitivo…! In programma per domenica 18 ottobre, alle 19:00, primo appuntamento della stagione con ChitChat English Corner, i meeting di conversazione in inglese della domenica pomeriggio, che ormai da 5 anni permettono ai nostri soci di praticare la lingua in un ambiente amichevole e informale come Mistero Buffo.

Vi aspetta una nuova entusiasmante serata British, in cui potrete anche dare il benvenuto e conoscere le nostre due nuove volontarie europee, Lisa ed Armineh, rispettivamente dalla Germania e dall’Armenia, che staranno con noi per 9 mesi. Join our EVS Welcome Party! Aperitivo, language activities and fun!

I meeting si svolgono in un ambiente del tutto informale e si rivolgono a quanti, italiani o stranieri, vogliano trascorrere piacevolmente insieme un pomeriggio diverso, aprendo la mente a nuovi orizzonti http://clomidgeneric-online24.com/himcolin-gel-pills-generic.php culturali.

ChitChat English Corner è un esperimento legato all’apprendimento linguistico, un contenitore-laboratorio in continua evoluzione, incentrato su una serie di task interessanti pensati per favorire la conversazione. Ogni domenica, attività diverse e input di conversazione guidati, ma anche serate “a tema”, karaoke, quiz nights (e molto ancora…), contribuiranno a dare un senso alla tua giornata!C’è solo una regola: “Speak English at all times!”

Ingresso riservato ai soci Sottoscrizione per tesserati: € 3 (include aperitivo) Sottoscrizione per non tesserati: € 6 (aperitivo + tessera ARCI 2015)

Il ricavato dell’incasso e la sottoscrizione della tessera sono INTERAMENTE destinati a sostenere le attività di Mistero Buffo e a pagare l’affitto, per permettere al centro di continuare ad esistere. ChitChat English Corner, come le tante altre attività di Mistero Buffo http://zoloftonline-generic.com/ che costano impegno e fatica, ha sempre fornito un luogo in cui praticare l’inglese chiedendo un contributo simbolico ai partecipanti. Per continuare ad avere uno spazio fisico in cui organizzare i meeting è necessario un piccolo, grande aiuto di tutti. Thank you!

Vi aspettiamo numerosi fin dal primo meeting…il nostro gruppo è molto amichevole e sarà felice di accogliere “new entries” in ogni momento! Gli appuntamenti avranno in genere cadenza quindicinale, per cui occhio a Facebook e alla nostra newsletter! —– Sunday 18th October at 7pm…ChitChat English Corner is back! For the fifth year in a row, Mistero Buffo – spazi di socialità creativa devotes Sunday afternoons to English conversation meetings to let people make friends and practise their English language skills. On the first Cymbalta generic meeting we will be welcoming our two new EVS volunteers, Lisa (from Germany) and Armineh (from Armenia) with a special aperi. They will be with us for the next 9 months, so it will be a nice opportunity to meet them.

ChitChat English Corner is a fun and informal place where you can come to socialise and practise your English. It is open to everyone… Italians, native speakers and most importantly those who would like to spend time with like-minded people broadening their minds towards new cultural horizons.

ChitChat English Corner is an ongoing language learning “experiment”, a lab in progress focused zoloft dosage on a variety of interesting tasks aimed at keeping the conversation going. Every time we’ll have new language activities and conversation prompts, together with theme parties, karaoke, quiz nights and much more… they will all make your day!There is only side effects from drinking on accutane one rule: “Speak English at all times!”

Entrance reserved to members ENTRY FEE for ARCI members: € 3 (aperitif included) ENTRI FEE FOR non ARCI MEMBERS: € 6 (aperitif + 2015 ARCI membership card)

We look forward to welcoming you there! Our group is really friendly and will make you feel at ease whenever you decide to join in! Check out our Facebook page for regular updates as our meetings will usually take place every fifteen days!

Posted in news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *